Accordo con Eni ed Iveco per la sostenibilità in agricoltura e nei trasporti


CNH e ENI, Iveco Group insieme per iniziative sulla sostenibilità in agricoltura e nei trasporti. Le tre società hanno firmato un memorandum d’intesa per sviluppare potenziali iniziative congiunte negli ambiti dell’agricoltura, della mobilità sostenibile e dell’educazione, contribuendo, nei rispettivi settori di business, allo sviluppo sociale in Paesi di comune interesse.

In particolare le parti si concentreranno sul potenziamento della catena del valore nel settore agricolo per promuovere la sicurezza alimentare, aumentare l’efficienza delle attività agricole e facilitare l’accesso al mercato da parte degli operatori del settore, anche attraverso lo sviluppo di soluzioni sempre più innovative per una logistica e una mobilità di beni e persone più sostenibile.

Non solo. La partnership permetterà quindi di fornire un supporto sociale concreto grazie a investimenti nella realizzazione di percorsi formativi di alto livello, ampliando così le opportunità di formazione per i giovani in vista del loro inserimento nel mondo del lavoro.

«La crisi climatica, la transizione ecologica, la tutela dell’ambiente sono temi che impongono alle aziende leader come CNH Industrial di tracciare la rotta e di essere una forza motrice per affrontare queste sfide. Grazie all’accordo con Eni e Iveco Group siamo convinti di poter sviluppare ancor di più e in modo efficiente ed efficace le nostre azioni in questa direzione», ha detto Carlo Lambro, Brand President New Holland, che fa parte di CNH Industrial.

4 visualizzazioni0 commenti