Unicredit stanzia un miliardo per il settore agricolo


Un miliardo di euro. A tanto ammonta i fondi che Unicredit ha messo a disposizione per sostenere le imprese del settore agricolo contro il caro-energia.

Nello specifico la banca mette infatti a disposizione delle aziende della filiera agricola italiana nuove linee di credito a breve termine, il cosiddetto finanziamento “conduzione”, della durata di 12 mesi con rimborso bullet o 18 mesi con rimborso amortizing, anche con la garanzia diretta del Fondo di Garanzia per le PMI.

«Il settore agricolo italiano gioca un ruolo di primo piano nell’economia nazionale, con un valore aggiunto che, comprendendo silvicoltura e pesca, supera i 34 miliardi di euro e rappresenta il 2,1% del valore aggiunto di tutto il Paese – dichiara Massimiliano Mastalia, Responsabile Corporate di UniCredit Italia. – Per questo UniCredit ha deciso di mettere in campo un intervento straordinario per supportare le imprese agricole in questa complessa fase e permettere loro di affrontare adeguatamente le crescenti spese correnti e programmare i prossimi cicli produttivi».

16 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti